Plasmapan Italia 2017 - Audio Video HIEND
Importazione, Distribuzione, Progettazione e Realizzazione di Sistemi di intrattenimento di Alto Livello
Sistemi e prodotti HOME CINEMA e AUDIO STEREO HIEND
VIDEO - IL PRESENTE
VIDEO - IL PASSATO
AUDIO - IL PRESENTE
AUDIO - IL PASSATO
RUIPRO & PLASMAPAN SHOP ONLINE
EVENTI HIEND
VETRINA CONTOVENDITA
INFO / CONTATTI
Mappa Sito Plasmapan
STARKE Speakers - DIST.ESCLUSIVA
Chi è STARKE SOUND?
TRINNOV Correzione Acustica - DAC / PRE : ALTITUDE / AMETHYST
MARIGO AUDIO STABILIZZATORE CD - DIST.ESCLUSIVA
MARIGO AUDIO - SHOP ONLINE
Plasmapan DIFFERENCE - PROD.ESCLUSIVA
LA GUIDA AI NECESSORI AUDIO / TWEAKS
HARMONIC TECHNOLOGY - DIST.ESCLUSIVA
Phaedrus Audio FRANCINSTIEN - DIST.ESCLUSIVA
AUDIONET - DIST.ESCLUSIVA
Perfect Sound TUNING CHIP
SISTEMI AUDIO
Mappa Sito Plasmapan
Perfect Sound TUNING CHIP - DIST.ESCLUSIVA
LA GUIDA AI NECESSORI AUDIO / TWEAKS

 

La Grande Guida ai TWEAKS AUDIO di Plasmapan

Senza la cura e la fiducia nei dettagli nessun impianto audio può fregiarsi di essere realmente hiend. I dettagli si sommano l'uno con l'altro e danno vita ad un cambiamento totale del suono dell'impianto. Noi audiofili appassionati ci circondiamo di numerosi "trucchi", detti "tweaks" in inglese, che diventano basilari ed insostituibili. I tweaks sono come i sapori e le spezie che fanno grande un piatto di alta cucina. Non riusciremmo ad immaginare il suono del nostro impianto spogliato di tutti gli accessori, sarebbe inaccettabile. Per questo amiamo chiamarli NECESSORI perchè sono assolutamente necessari se vogliamo raggiungere determinati livelli.

Gianluca Vignini propone la sua lista di tweaks organizzata secondo uno schema sequenziale che segue logicità ed efficacia. Eccola a voi.

 

1] La linfa vitale di tutti gli impianti audio è l'energia elettrica. Senza qualità elettrica non si ha qualità audio ne' qualità video. Io consiglio l'uso di filtri e condizionatori elettrici, ma trovo disdicevole spendere eccessivamente per questi componenti che non sempre hanno l'effetto voluto. Plasmapan ha realizzato su base DELTEC The Power (progetto inglese anni '90) il suo Line Enhancer PRO (LEPRO) che ad un prezzo ragionevole offre filtraggio EMI/RFI a 7 stadi, tre filtri interni da 1400W cadauno atti ad alimentare 6 prese Schuko, cablaggio interno sovradimensionato, piste a doppia stagnatura. Guadagnamo grande micro e macro dinamica, nessun collo di imbuto per gli spunti di corrente, il suono acquista una compostezza ed una concretezza che devono essere la base di ogni impianto. Chi avesse l'idea che gli amplificatori finali non debbano essere collegati a filtri di rete provi il Plasmapan LEPRO X3 (modello top con 3 cavi di alimentazione in ingresso) e si ricrederanno.


2]
Dopo aver sistemato le basi elettriche occorre sistemare l'acustica della sala di ascolto. Per questo non vi consiglio di interpellare tecnici del suono e di tappezzare la stanza con orribili materiali. Bensi' vi consiglio l'uso dei pannelli in seta naturale Furutech "FRD". Sono eccezionali e l'effetto è garantito anche usandone uno solo. Io ne ho installati 7 nella mia sala e non potrei farne a meno. Gli FRD sono un trattamento acustico semplice, efficace e dall'estetica sostenibile in casa.

 

3] Circuiti elettrici, chips, trasformatori, valvole, transistors e poi cellulari, reti wireless, computers : tutto crea onde elettromagnetiche e contribuisce a contaminare la rete elettrica e l'ambiente stesso. La rete elettrica può essere ripulita dal filtro di rete L.E.PRO, ma ciò che si trova in ambiente come può essere trattato? Inoltre, come si può ridurre il groviglio di onde elettromagnetiche che si genera all'interno dei nostri componenti audio/video? Immaginate che ogni componente dentro ad un amplificatore o CD player crea la sua radiazione elettromagnetica la quale, scontrandosi con quelle adiacenti, si rafforza scatenando un indicibile elettrosmog. Quindi le prestazioni dei nostri componenti Audio (e video) sono castrate dai loro stessi componenti interni nonché da radiazioni esterne. In Germania sono stati realizzati degli speciali chip in alluminio adesivi in grado di normalizzare il potente campo elettromagnetico all'interno dei nostri componenti. Sono nati i PERFECT SOUND TUNING CHIP in versione "DETAIL" (per sorgenti ed ampli) e "POWER" (per filtri di rete). Sono economici ed efficaci, Plasmapan ne usa uno o due posizionati all'interno di ciascuna elettronica mentre Audio Physic li installa sui crossover dei loro eccellenti diffusori. La pulizia sonora sarà immediata, ed anche questa sarà per voi subito irrinunciabile. Crediamo che senza l'uso dei Perfect Sound Tuning Chip neanche il progettista può aver valutato la vera potenzialità del suo prodotto.


4]
Leggere un disco digitale è solo apparentemente una cosa semplice. Se un CD o SACD è sporco o rigato molto probabilmente non sentirete eclatanti distorsioni sul suono, ma ad un orecchio solo lievemente esperto sarà palese che la qualità audio è degradata. Infatti qualsiasi lettore ha un meccanismo di correzione degli errori di lettura che spesso rende il disco leggibile, ma degrada il suono a causa della creazione di un errore (un rumore) chiamato JITTER. La lotta al jitter e quindi la battaglia verso la qualità audio definitiva passa attraverso il miglioramento della superficie del CD e del SuperAudioCD. In questo senso la LIQUID RESOLUTION di XtremeAV  è un liquido di trattamento che pulisce a fondo il disco e grazie ad un componente di accoppiamento ottico migliora il passaggio del laser attraverso il disco e drasticamente diminuisce gli errori di lettura, abbassando così il jitter. La LIQUID RESOLUTION si applica al disco solo una volta all'anno ed ha un fantastico effetto sul suono. Tutta la gamma di frequenze migliora in modo macroscopico insieme alla scena sonora e diventerà presto uno dei vostri necessori assolutamente fondamentali


5]
Se cercate, come tutti noi audiofili, di estrarre la massima profondità di scena sonora da CD e SACD materializzando il più possibile il suono su tre dimensioni allora dovete assolutamente usare il disco stabilizzatore e miglioratore di riflettività MARIGO 3D SIGNATURE V2. La sua è una duplice funzione : stabilizzare il disco durante la rotazione e grazie alla sua superficie con polvere di oro galvanizzata migliora la riflettività "posteriore" del disco con vantaggio in termini di errori di lettura e quindi di jitter. MARIGO ha chiamato "3D" il suo prodotto perché finalmente porta in superficie tutta la profondità di scena sonora di cui anche il digitale è capace. Il MARIGO 3D SIGNATURE V2 ad un prezzo ragionevole tratta per sempre tutta la vostra discografia digitale portandola ad un livello di tridimensionalità molto vicino ai migliori vinili. Ripeto : miglioriamo il disco, non il lettore, perciò TUTTI i lettori digitali senza il 3D SIGNATURE V2 perdono una buona parte dello spettacolo.

 

6] Continuiamo sul filone del miglioramento del disco digitale. Quando il raggio laser di lettura penetra il policarbonato del disco (plastica trasparente) esso raggiunge la parte incisa posta internamente ed è riflesso da essa. Tornando indietro il raggio laser comunica al lettore se ha letto uno "ZERO" oppure un "UNO", ma se il laser commette errori gli zero e gli uno non corrispondono alla realtà del segnale inciso e si crea il deleterio JITTER. Quindi abbiamo già utilizzato la LIQUID RESOLUION di XtremeAV (liquido pulizia e di trattamento ottico superificiale) ed il MARIGO 3D SIGNATURE V2 (speciale platorello da appoggiare sul disco durante la lettura), ma il laser incontra un altro problema durante il suo passaggio all'interno del disco : viene riflesso dal policarbonato orizzontalmente verso l'esterno del disco e rimbalza indietro contro il bordo perimetrale del disco (spesso circa 1,2mm e tagliato dritto). Questo crea ulteriori errori di lettura perché il vaggio del laser non avviene solo verticalmente ma ha una componente orizzontale che interferisce. Per ovviare a questo problema abbiamo due soluzioni da utilizzare insieme : lo smerigliatore del bordo esterno AUDIO DESK SYSTEME che taglia a 36° il bordo esterno del disco e l'applicazione della speciale vernice verde CD STOPLIGHT di AudioPrism. Due accessori da far entrare nel circolo dei necessori digitali più estremi : l'effetto sul medio-basso è dirompente. La solidità ed intellegibilità del basso divengono materiche e chiarissime. Vi assicuro che senza il taglio (smerigliatura) del bordo del CD o SACD con l'AUDIO DESK SYSTEME e la vernicitura del bordo risultante con CD STOPLIGHT non è possibile seguire le nuances ed i giri del basso incisi sul disco! Non lasciatevi preoccupare dai termini "taglio" e "verniciatura" : sono cose semplicissime e veloci e di grandissima soddisfazione finale. Inoltre sono trattamenti una-tantum perenni sul disco. Non vorrete mai tornare indietro. Contattate il 3351448229 per reperire questi necessori.

 

7] Per concludere in bellezza non possiamo ignorare il genio di MARIGO con i suoi VTS DOTS. Si tratta di dischi adesivi dal cuore metallico multi-strato che vanno da 2 millimetri a 6 centimetri di diametro in vari spessori. Ogni DOT ha la sua specifica applicazione. Sono dei risuonatori, cioè vibrano ed assorbono vibrazioni. Si possono applicare nei posti più impensati come i coni degli altoparlanti (grande effetto su midranges e woofers), porte, vetri delle finestre, tavolini, elettroniche, componenti elettronici. Ogni tipo di DOT assorbe la giusta dose di vibrazioni : i DOT verdi da 3mm ad esempio possono migliorare sensibilmente le prestazioni di altoparlanti acustici assorbendo micro-vibrazioni spurie dei coni (3 DOTS per altoparlante o più) oppure i grandi SuperDOT da 4 centimetri smorzano le fastidiose risonanze dei vetri delle finestre nella sala di ascolto. I MARIGO DOTS sono hanno tante applicazioni e sono realmente geniali ed afficaci. I DOTS da 2mm attenuano ad esempio l'effetto microfonico delle valvole. Con poca spesa si può attuare un sorprendente tuning generale dell'impianto, a nostro gusto. Quando in associazione con le basi anti-vibrazioni SSC di cui abbiamo già parlato si può dire di aver risolto completamente il problema delle vibrazioni. Per un consiglio sui MARIGO DOTS chiamate il numero 3351448229.


 

Buon ascolto e buon divertimento,

Gianluca Vignini



Informazioni, ordini, dimostrazioni dei necessori

TEL 071895301  -  3351448229

Email : info@plasmapan.org

 

Alternativamente all'email o al telefono usate la form sottostante per comunicare con Gianluca Vignini a proposito dei necessori audio :

Inviate la vostra richiesta di informazioni o ordine a Plasmapan
Nome  *
Cognome  *
Ragione Sociale
Partita IVA / Codice Fiscale
E-mail  *
Indirizzo
Città
CAP
Telefono  *
LA TUA RICHIESTA SUI TWEAKS
* Campi obbligatori

 

 



Sistemi e prodotti HOME CINEMA e AUDIO STEREO HIENDVIDEO - IL PRESENTEVIDEO - IL PASSATOAUDIO - IL PRESENTEAUDIO - IL PASSATORUIPRO & PLASMAPAN SHOP ONLINEEVENTI HIENDVETRINA CONTOVENDITAINFO / CONTATTIMappa Sito Plasmapan